KLIKKA IL BANNER PER PASSARE AL VIDEO

* Nome: Agostino
* Eta:31
* Citta:Montecatini Terme
* Non mi piace:Doppie facce
* Mi piace:Libertà
* Film:Horror
* Libro:La Favola di Cristo
* Colore:Nero
* Frase:Meglio primi all'inferno che secondi in paradiso




Movimento Anarchico Volontario Antiautoritario Felizzanese Fottutamente Antipatico Noncurante Comunitario Umanitario Liberal Pacifista

BLOG NEWS per il "TIBET LIBERO!"














Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001. Alcune delle immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, comunicatelo che provvedero' alla loro pronta rimozione. La riproduzione degli articoli è libera purché non sia modificato l'originale e se ne citi sempre la fonte. Art. 21 della Costituzione Italiana: “Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure".




















www.e-referrer.com
online
preferiti

Best american blogs - Blog for USA!


03 maggio, 2009

Le origini delle religioni ( Parte 3 )



Zoroastrismo : un antenato del cristianesimo e del giudaismo .


Zarathustra è il nome iraniano per indicare Zoroastro , fondatore di antica religione in Persia . Fu lui a far nascere negli uomini l'avversione per le cose indegne , scoprendo in tal modo il diavolo e di conseguenza anche il paradiso , il giudizio finale e la risurrezione dei morti . Il mitraismo deriva dallo zoroastrismo , e lo stesso cristianesimo ha preso da quest'ultimo alcune idee .
Nell'antica mitologia iraniana Ahura Mazda era il signore della luce e della saggezza : originariamente allo stesso livello di Mitra , Dio di luce e giustizia , fu successivamente elevato a essere supremo dal profeta Zoroastro e il suo nome venne accorciato in Ormazd.

Nel 480 d.C. il grande Serse sedeva su un trono di marmo posto al di sopra dell'angusto stretto che si estendeva dell'isola di Salamina fino alla costa meridionale dell'Attica e aspettava che le sue navi sbaragliassero la flotta greca . Alle sue spalle la città di Atene bruciava , vittima degli incendi applicati dai suoi soldati . Al passo delle Termopili giacevano i corpi di trecento spartani , tra cui c'era il loro capo Leonida , dilaniati dagli alleati asiatici dell'impero persiano . Per vendicare l'amara e vergognosa sconfitta di dieci anni prima a Maratona , e far si che l'impero persiano si stabilisse in Grecia per penetrare successivamente in Europa , occorreva solo distruggere la flotta greca .
Le navi persiane superavano quelle greche di un rapporto di tre a uno , ed erano più robuste . Ma i greci usarono in mare la stessa superba strategia che Milziade aveva usato sul suolo di Maratona e così riuscirono ad affondare duecento vascelli persiani , a catturare altri e spingere i rimanenti nelloo stretto .
La fuga del terrorizzato Serse significò non solo la fine del suo sogno di conquistare l'Europa , ma anche un grande cambiamento religioso nel mondo occidentale . Secondo Max Muller , un'autorità in materia , se l'esercito persiano non fosse stato sconfitto , e quindi fermato , a Maratona e Salamina , la religione che avrebbe prevalso in Europa e nelle Americhe sarebbe stata quella zoroastriana , e non quella giudeo-cristiana.
Tuttavia , a dispetto di queste devastanti sconfitte militari e navali che portarono al declino dell'impero persiano e alla quasi totale estinzione dello zoroastrismo , questa religione era così vitale , e alcuni dei suoi concetti e precetti così invitanti per gli uomini , che molto del credo di Zarathustra vive ancora oggi nelle religioni cristiane e giudaiche .
Cosa sarebbe successo se questa e non quella giudeo-cristiana , fosse diventata la nostra religione ? La nostra teologia sarebbe stata completamente differente , così come la nostra etica ? Avremo creduto in Dio-padre benevolo , onnisciente e preoccupato del benessere dei propri figli . Invece di Gesù avremmo avuto Zarathustra il quale , benché non fosse il figlio di Dio stesso per diffondere la sua dottrina e fare il suo lavoro .


Avremo aspettato con impazienza il "regno di Dio " .
Avremmo creduto in una regione dell'oscurità e in una regione della luce , nell'inferno e nel paradiso , della potenza del bene nel conflitto con il male . Invece di Satana avremmo avuto Angra Mainyu , che sarebbe stato un nome diverso per indicare lo stesso essere , Avremmo avuto angeli e arcangeli . Ci sarebbe stata una risurrezione finale dei morti molto siminle a quella presente nella bibbia giudeo-cristiana ...

Etichette:

Links to this post:

<\$BlogItemBacklinkCreate\$>

Comments on "Le origini delle religioni ( Parte 3 )"

 

Anonymous Anonimo said ... (6:43 PM) : 

ciao, purtroppo la teoria per cui sarebbe stato possibile una diffusione dello zoroastrismo nel mondo mediterraneo, non tiene conto del fattore storico "Alessandro Magno" e successivamente della predicazione cristiana. Temo che il cristianesimo si sarebbe comunque diffuso. Nel tuo sunto storico ci sono un po' di approssimazioni (ho discusso 2 annualità di Storia religiosa dell'Iran, con Gherardo Gnoli), comunque complimenti lo stesso. Ammiro sempre chi cerca di oggettivare il peso sociale delle religioni con attraverso le ricostruzioni storiche.
ciao
simona_rm

 

Blogger BLOG NEWS said ... (3:07 PM) : 

Quando Alessandro il grande conquistò la Persia e iniziò a costruirci città greche , cominciò anche il declino dello Zoroastrismo , declino che sarebbe continuato fino a dopo l'aaparizione di Maometto . Attualmente nella terra della sua nascita , Zarathustra conta al massimo diecimila seguaci !

Grazie per i complimenti

 

post a comment

<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d37858409\x26blogName\x3dBLOG+NEWS\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dLIGHT\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://newsfuturama.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://newsfuturama.blogspot.com/\x26vt\x3d-1787087614375974081', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script><!-- --><div id="b-navbar"><a href="http://www.blogger.com/" id="b-logo" title="Go to Blogger.com"><img src="http://www.blogger.com/img/navbar/1/logobar.gif" alt="Blogger" width="80" height="24" /></a>=form id="b-search" action="http://www.google.com/search"><div id="b-more"><a href="http://www.blogger.com/" id="b-getorpost"><img src="http://www.blogger.com/img/navbar/1/btn_getblog.gif" alt="Get your own blog" width="112" height="15" /></a><a href="http://www.blogger.com/redirect/next_blog.pyra?navBar=true" id="b-next"><img src="http://www.blogger.com/img/navbar/1/btn_nextblog.gif" alt="Next blog" width="72" height="15" /></a></div><div id="b-this"><input type="text" id="b-query" name="q"><input type="hidden" name="ie" value="UTF-8"><input type="hidden" name="sitesearch" value="largadoemguarapari.blogspot.com"><input type="image" src="http://www.blogger.com/img/navbar/1/btn_search.gif" alt="Search" value="Search" id="b-searchbtn" title="Search this blog with Google"><a href="javascript:BlogThis();" id="b-blogthis">BlogThis!</a></div></form></div><script type="text/javascript"><!-- function BlogThis() {Q='';x=document;y=window;if(x.selection) {Q=x.selection.createRange().text;} else if (y.getSelection) { Q=y.getSelection();} else if (x.getSelection) { Q=x.getSelection();}popw = y.open('http://www.blogger.com/blog_this.pyra?t=' + escape(Q) + '&u=' + escape(location.href) + '&amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;n=' + escape(document.title),'bloggerForm','scrollbars=no,width=475,height=300,top=175,left=75,status=yes,resizable=yes');void(0);} --></script><div id="space-for-ie"></div><!-- --><div id="b-navbar"><a href="http://www.blogger.com/" id="b-logo" title="Go to Blogger.com"><img src="http://www.blogger.com/img/navbar/1/logobar.gif" alt="Blogger" width="80" height="24" /></a><form id="b-search" action="http://www.google.com/search"><div id="b-more"><a href="http://www.blogger.com/" id="b-getorpost"><img src="http://www.blogger.com/img/navbar/1/btn_getblog.gif" alt="Get your own blog" width="112" height="15" /></a><a href="http://www.blogger.com/redirect/next_blog.pyra?navBar=true" id="b-next"><img src="http://www.blogger.com/img/navbar/1/btn_nextblog.gif" alt="Next blog" width="72" height="15" /></a></div><div id="b-this"><input type="text" id="b-query" name="q"><input type="hidden" name="sitesearch" value="largadoemguarapari.blogspot.com"><input type="image" src="http://www.blogger.com/img/navbar/1/btn_search.gif" alt="Search" value="Search" id="b-searchbtn" title="Search this blog with Google"><a href="javascript:BlogThis();" id="b-blogthis">BlogThis!</a></div></form></div><script type="text/javascript"><!-- function BlogThis() {Q='';x=document;y=window;if(x.selection) {Q=x.selection.createRange().text;} else if (y.getSelection) { Q=y.getSelection();} else if (x.getSelection) { Q=x.getSelection();}popw = y.open('http://www.blogger.com/blog_this.pyra?t=' + escape(Q) + '&u=' + escape(location.href) + '&amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;n=' + escape(document.title),'bloggerForm','scrollbars=no,width=475,height=300,top=175,left=75,status=yes,resizable=yes');void(0);} --></script><div id="space-for-ie"></div>