KLIKKA IL BANNER PER PASSARE AL VIDEO

* Nome: Agostino
* Eta:31
* Citta:Montecatini Terme
* Non mi piace:Doppie facce
* Mi piace:Libertà
* Film:Horror
* Libro:La Favola di Cristo
* Colore:Nero
* Frase:Meglio primi all'inferno che secondi in paradiso




Movimento Anarchico Volontario Antiautoritario Felizzanese Fottutamente Antipatico Noncurante Comunitario Umanitario Liberal Pacifista

BLOG NEWS per il "TIBET LIBERO!"














Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001. Alcune delle immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, comunicatelo che provvedero' alla loro pronta rimozione. La riproduzione degli articoli è libera purché non sia modificato l'originale e se ne citi sempre la fonte. Art. 21 della Costituzione Italiana: “Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure".




















www.e-referrer.com
online
preferiti

Best american blogs - Blog for USA!


01 dicembre, 2009

Le origini delle religioni : Islam ( Parte 9 )



Come già detto , il sacro testo musulmano è il Corano , ed è stato scritto in nome di Allah ( Dio ) e rappresenta la sua parola divina e infallibile sulla terra . Il libro è diviso in centoquattordici capitoli , detti sure , che trattano di morale , di come comportarsi adeguatamente e di come servire Dio nel migliore dei modi.
Detto questo , ha proposito della credenza secondo la quale l'Islam non predica l'odio contro i non musulmani , leggiamo queste sure :


[2:193 ] Combatteteli finchè non ci sia più persecuzione e il culto sia ( reso solo ) ad Allah . Se desistono , non ci sia ostilità , a parte contro coloro che predicavano ( quelli che sbagliano politeisti , indù ) .


[3:118 ] Non sceglietevi confidenti al di fuori dei vostri , farebbero di tutto per farvi perdere .


[5:51 ] Non sceglietevi per alleati i giudei e i nazareni . In verità Allah non guida un popolo di ingiusti ( politeisti , indù ) .


[60:1 ] Non prendetevi per alleati il Mio nemico e il vostro , dimostrando loro amicizia , mentri essi non hanno creduto alla verità che vi è giunta .


[60:13 ] Non prendetevi per alleati gente contro la quale Allah è adirato ( gli ebrei , puniti per aver idolatrato il vitello d'oro ) .


Dopo questo piccolo assaggio del Corano in quanto libro "santo" , andiamo ad analizzare chi è l'uomo che c'è dietro .
Benchè Maometto fosse un uomo di poca cultura , egli dettò il Corano a una serie di segretarie personali che ricordarono le sue parole e le scrissero , in alcuni casi , anche generazioni dopo la morte .
Proprio il fatto che Maometto non fosse un uomo colto è uno dei principali motivi per cui i musulmani credono che egli sia stato un profeta divino : come avrebbe fatto a scrivere poesie così belle , se non fosse stato lo stesso Allah a parargli ? Ma se Dio avesse veramente voluto dare un messaggio di salvezza , perchè si sarebbe rivolto a un uomo che sapeva a malapena scrivere ? Perchè Dio non ha scelto una persona colta e istruita come suo rappresentante sulla terra , invece ?
I musulmani dimenticano che Maometto magari aveva scarsa cultura , ma non era certo uno stupito . Infatti quando il profeta dell'Islam venne apparentemente avvicinato da Dio nel 610 a.C. , egli era un mercante di successo e quindi sarebbe stato capace di comporre delle poesie da solo .



Al di là del linguaggio poetico il Corano riporta alcune interessanti , seppur semplici , nozioni scientifiche e cosmologiche e contiene anche alcune teorie evoluzionistiche : per esempio la teoria secondo la quale il mondo non è piatto , che l'universo in espansione è nato da una esplosione , che la vita umana è venuta dal mare , e anche che esiste una vita extraterrestre . Tuttavia la descrizione dei primi stadi della vita umana nel grembo materno ( l'essere umano sarebbe prima argilla , poi grumo di sangue , poi parassita e infine << una cosa masticata >> ) è piuttosto ingenua . Di sicuro Dio avrebbe potuto descrivere la propria creazione con termini medici più esatti .
La cosa triste è che , come ben sa chi ha letto anche un minimo dell'antica scienza filosofica greca , poco di quello che è scritto nel Corano non è stato già detto dai greci . Inoltre , considerando che gli arabi hanno a cuore gli insegnamenti di Aristotele , il loro amore per la filosofia greca e l'ovvia influenza che ha avuto su di loro sono cose risapute . é un peccato allora che i musulmani abbiano dimenticato queste parole di Aristotele << Platone mi è caro , ma ancora più cara mi è la veirtà >> .
Al di là del fatto che il Corano sia stato o meno influenzato dalle incredibili scoperte dei filosofi greci come Aristotele , sfortunatamente questo libro finisce per uniformarsi alla Bibbia per quanto riguarda il concetto di "ira di Dio" : anche qui è presente infatti un creatore onnipotente che distribuisce punizioni e ricompense a destra e a manca , e il cui comportamento non dovrebbe lasciare nessun dubbio ai lettori scettici riguardo il fatto che l'Islam è una religione creata dall'uomo , proprio come tutte le altre .

Etichette:

Links to this post:

<\$BlogItemBacklinkCreate\$>

Comments on "Le origini delle religioni : Islam ( Parte 9 )"

 

Blogger Águas da Vida said ... (7:43 PM) : 

Post sempre interessanti, davero bravo, complimmenti!
Ho cambbiato o template del mio blog, guarda i dice si ti piasce.
Baci
Buon Natale!

 

post a comment

<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d37858409\x26blogName\x3dBLOG+NEWS\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dLIGHT\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://newsfuturama.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://newsfuturama.blogspot.com/\x26vt\x3d-1787087614375974081', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script><!-- --><div id="b-navbar"><a href="http://www.blogger.com/" id="b-logo" title="Go to Blogger.com"><img src="http://www.blogger.com/img/navbar/1/logobar.gif" alt="Blogger" width="80" height="24" /></a>=form id="b-search" action="http://www.google.com/search"><div id="b-more"><a href="http://www.blogger.com/" id="b-getorpost"><img src="http://www.blogger.com/img/navbar/1/btn_getblog.gif" alt="Get your own blog" width="112" height="15" /></a><a href="http://www.blogger.com/redirect/next_blog.pyra?navBar=true" id="b-next"><img src="http://www.blogger.com/img/navbar/1/btn_nextblog.gif" alt="Next blog" width="72" height="15" /></a></div><div id="b-this"><input type="text" id="b-query" name="q"><input type="hidden" name="ie" value="UTF-8"><input type="hidden" name="sitesearch" value="largadoemguarapari.blogspot.com"><input type="image" src="http://www.blogger.com/img/navbar/1/btn_search.gif" alt="Search" value="Search" id="b-searchbtn" title="Search this blog with Google"><a href="javascript:BlogThis();" id="b-blogthis">BlogThis!</a></div></form></div><script type="text/javascript"><!-- function BlogThis() {Q='';x=document;y=window;if(x.selection) {Q=x.selection.createRange().text;} else if (y.getSelection) { Q=y.getSelection();} else if (x.getSelection) { Q=x.getSelection();}popw = y.open('http://www.blogger.com/blog_this.pyra?t=' + escape(Q) + '&u=' + escape(location.href) + '&amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;n=' + escape(document.title),'bloggerForm','scrollbars=no,width=475,height=300,top=175,left=75,status=yes,resizable=yes');void(0);} --></script><div id="space-for-ie"></div><!-- --><div id="b-navbar"><a href="http://www.blogger.com/" id="b-logo" title="Go to Blogger.com"><img src="http://www.blogger.com/img/navbar/1/logobar.gif" alt="Blogger" width="80" height="24" /></a><form id="b-search" action="http://www.google.com/search"><div id="b-more"><a href="http://www.blogger.com/" id="b-getorpost"><img src="http://www.blogger.com/img/navbar/1/btn_getblog.gif" alt="Get your own blog" width="112" height="15" /></a><a href="http://www.blogger.com/redirect/next_blog.pyra?navBar=true" id="b-next"><img src="http://www.blogger.com/img/navbar/1/btn_nextblog.gif" alt="Next blog" width="72" height="15" /></a></div><div id="b-this"><input type="text" id="b-query" name="q"><input type="hidden" name="sitesearch" value="largadoemguarapari.blogspot.com"><input type="image" src="http://www.blogger.com/img/navbar/1/btn_search.gif" alt="Search" value="Search" id="b-searchbtn" title="Search this blog with Google"><a href="javascript:BlogThis();" id="b-blogthis">BlogThis!</a></div></form></div><script type="text/javascript"><!-- function BlogThis() {Q='';x=document;y=window;if(x.selection) {Q=x.selection.createRange().text;} else if (y.getSelection) { Q=y.getSelection();} else if (x.getSelection) { Q=x.getSelection();}popw = y.open('http://www.blogger.com/blog_this.pyra?t=' + escape(Q) + '&u=' + escape(location.href) + '&amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;amp;n=' + escape(document.title),'bloggerForm','scrollbars=no,width=475,height=300,top=175,left=75,status=yes,resizable=yes');void(0);} --></script><div id="space-for-ie"></div>